luoghi

Facoltà di Giurisprudenza - Aula Magna

La Sala conferenze della Facoltà di Giurisprudenza è stata inaugurata nell'ottobre del 2006 nella nuova ala progettata lungo via Rosmini dall'architetto Mario Botta. Con i suoi 370 posti complessivi è la sede ideale per convegni ed eventi della facoltà ma anche dell'ateneo. Moderna e versatile, può essere divisa in due aule separate tramite una parete scorrevole. È attrezzata con cabina per la traduzione simultanea, sala regia e completa di impianti audio video, telecamere a circuito chiuso e per videoconferenza, collegamenti telefonici e Internet. La nuova sede dispone anche di una grande hall dove si trova la reception della facoltà, un guardaroba e lo spazio per l'organizzazione di coffee-break e buffet lunch. L'aula Magna presenta gradoni alti 12,5 cm e profondi 97 cm; la zona relatori non è accessibile. Sono presenti ascensori dislocati in più punti della Facoltà che permettono di raggiungere tutti i piani. Presenza di rampe interne ed esterne con pendenza dal 6.3% al 7.7% e lunghezza da un minimo di 355 cm ad un massimo di 395 cm. I servizi igienici a piano terra sono attrezzati con maniglioni su entrambe i lati del wc (alto 49 cm). Su tutti i piani sono presenti bagni dedicati. I parcheggi riservati a persone con disabilità sono in via Verdi e in via Rosmini.

Indirizzo

Via Antonio Rosmini, 27 e 33 Trento, TN Italy

46.0675016 11.118894299999965

Eventi

01 11:00

Intelligenza artificiale (AI), lavoro e responsabilità

a cura di Exprivia coordina Pino Bruno intervengono: Federico Butera, Giovanni Pascuzzi, Giovanni Sebastiano L'intelligenza artificiale toglierà il lavoro agli uomini? I software saranno in grado di pensare e agire con coscienza come gli uomini?...
01 14:30

Trasferimento tecnologico e sviluppo d'impresa

a cura di HIT - Hub Innovazione Trentino coordina Anna Gervasoni intervengono: Sergio Anzelini, Paolo Collini, Francesco Profumo, Andrea Segrè Il Trasferimento Tecnologico Avanzato è il cuore dello sviluppo del sistema imprenditoriale: la ricerca...
01 16:30

Geopolitica (e geoeconomia) dell'Intelligenza Artificiale

introduce: Simone Pieranni Sullo sfruttamento delle gigantesche potenzialità delle nuove tecnologie è in corso una guerra planetaria tra imprese americane e cinesi per il controllo delle nostre vite. L'Europa può ancora fare qualcosa?
01 18:30

La didattica digitale

coordina Gino Roncaglia Corsi multimediali, libri di testo elettronici … le competenze della formazione (a scuola e all’università) quando incontra le nuove tecnologie.
02 10:00

Intelligenza artificiale

introduce Massimo Zancanaro I progressi dell'intelligenza artificiale rendono più facili e a buon mercato le previsioni: con quali effetti sulle organizzazioni economiche e sulla società?
02 12:00

I robot ci ruberanno il lavoro?

introduce Andrea Fracasso Le recenti innovazioni nell'intelligenza artificiale e nella tecnologia dei robot hanno rinfocolato le paure di perdere molti dei lavori nel processo di automazione. Con quale fondamento?
02 15:00

Web tax: sì, ma come?

coordina Massimo Sideri Archiviata la stagione dei dubbi sull’opportunità di trovare degli strumenti fiscali per evitare la separazione tra multinazionali e tasse, la soluzione non è comunque facile da trovare. L’algoritmo della nuova fiscalità...
02 17:00

Il volto umano. Dietro la retorica della sharing economy

introduce Paolo Morando Ci raccontano che ci aiuterà ad arrivare a fine mese, ma la domanda da porsi è: perché, a un certo punto, abbiamo avuto bisogno di arrotondare? L'economia dei lavoretti è la risposta sbagliata, una scorciatoia che tampona...
02 19:00

Non è lavoro, è sfruttamento

a cura di Editori Laterza ne discutono: Federico Rampini, Andrea Roventini coordina Tonia Mastrobuoni
03 11:00

Alitalia

coordina Marco Ruffolo Poche vicende come quelle dell’Alitalia negli ultimi venti anni realizzano un intreccio tra economia e politica, coinvolgendo la sfera sindacale, il management e gli sviluppi della tecnologia. Analizzare il caso Alitalia,...
03 16:30

Chi ha paura dell'intelligenza artificiale?

introduce Enrico Franco Quali sono i lavori maggiormente a rischio di automazione e quali subiranno maggiori cambiamenti in termini di mansioni e competenze richieste? Come si articola il rischio di automazione tra i paesi? Chi sono i lavoratori a...